sabato 24 settembre 2011

Cotognata

Con questa ricetta partecipo al blog candy di "Zampette in pasta"!


Oggi mi cimento nella cotognata con quella valanga di mele che mi ha regalato ieri Ernesta.
L'anno scorso l'ho fatta per la prima volta e in una sera non vi dico quanta ne hanno spazzolata i miei amici! Mi piace metterla nei contenitori dei pasticcini, soprattutto perchè, messa in frigo, diventa un'ottima alternativa alle caramelle e Teresa ed Ale la apprezzano particolarmente.


INGREDIENTI
1 kg mele cotogne
500 g di zucchero (ma poi io ne metto sempre meno)
1 buccia d'arancia
1 buccia di limone e succo
cannella in polvere

PROCEDURA
Pulire le mele, tagliarle a pezzetti e sbollentarle per qualche minuto.
Aggiungere gli altri ingredienti e lasciar cuocere fino alla consistenza desiderata (Io la lascio almeno un'ora).
Se volete fare le caramelle basta versare la cotognata su una carta da forno, stenderla con la spatola, lasciar raffreddare, poi tagliarla a cubetti e conservare in frigo. Oppure mettere la marmellata nei contenitori per pasticcini.

L'aspetto è invitante, il colore caldo e il profumo di agrumi dovuto alle bucce  è molto promettente!

6 commenti:

Daniela ha detto...

non lo sapevo che si potevano fare le caramelle!O_O

Cristina: ha detto...

Nemmeno io sapevo delle caramelle, è stat Lena a dirmi che lei preparava così per i suoi bimbi, quindi ci ho provato.
Poi vi posterò anche quelle foto.

Kenza ha detto...

Bonjour Cucina,
Je te remercie de ta visite et de ton gentil commentaire! J'aime particulièrement Klimt et je ferai bien le voyage jusqu'à Vienne pour cet anniversaire...
Ton petit prince et ta petite princesse sont adorables!
Amicalement

PS: J'aimerai tellement lire l'italien!

Valeria ha detto...

mamma mia fai venire fame o meglio più che fame gola!!!!!!!!!!!!! Valeria

Paprika&Paprika ha detto...

Ciao Cristina
Hai ragione: la cotognata è buonissima e sembra più sana rispetto alle caramelle.Bella l'idea della carta dei pasticcini!
Fammi sapere come ti viene la marmellata mele e zenzero!
Un bacio,
Aniko

LAURA ha detto...

Lo sai che non l'ho mai mangiata?!
Mi sembra proprio buona!!!
Grazie mille di partecipare al mio blog candy, in bocca al lupo!!!
A presto