mercoledì 25 aprile 2012

Hama beads, pyssla, perline a fusione

Quando ho pubblicato il post del mio quarto lavoro "Insieme per Natale" pensavo che la tecnica degli hama beads fosse nota a tutte le mamme e a un buon numero di handmaders, ma qualcuno mi ha chiesto delle delucidazioni, quindi eccomi.
Gli hama beads sono cilindretti di plastica (o perline a fusione) della ditta Hama, una industria inglese che produce queste "perline" per la creazione di forme, quadretti, collane e altro.
Immagine tratta dal blog ideebeauty
Ce ne sono di tre dimensioni (maxi, midi e mini), tutti i colori (base, pastello, trasparenti, glitters) e la tecnica è molto elementare.
Si posizionano le perline su una base (ce ne sono per tutte le misure e le forme)
Immagien tratta da ebay
a formare un disegno, si posiziona sopra una carta oleata (quella da forno va benone) e si stira con il ferro caldo in modo che i cilindri si saldino gli uni agli altri creando queste decorazioni.
Immagine tratta dal sito Perler beads


A me personalmente ricorda il gioco dei chiodini che facevo da piccola, ma con la possibilità di conservare a lungo le creazioni.
La ditta Hama non spedisce in Italia, ma i prodotti si possono tranquillamente trovare su ebay oppure l'altra soluzione, più economica è veloce, è quella di acquistare i Pyssla della catena Ikea, sicuramente di minor qualità, ma comunque lavorabili. Ne trovate altre in rete, col nome di Nabbi beads, o perler beads.
In rete ci sono diversi schemini free, ma mica poi così tanti e, anche se in teoria per eseguire i lavori con gli hama basterebbero gli schemi per il punto croce, ma non ci siamo con le misure!
Comunque spazio alla fantasia, e a qualche ispirazione di Flickr! Ecco allora venire in aiuto un programmino semplice semplice per tramutare un'immagine in schema-hama.
Un'ultima cosa....come tutti i giochi è solo apparentemente infantile..basta gurdare certi risultati!!

12 commenti:

ornella ha detto...

Grazie davvero ♥♥♥
non conoscevo queste perline nè la tecnica per eseguire questi
" mosaici " cilindrici...
evviva i blog e le amiche di tastiera con cui condividere idee ed esperienze.
un abbraccio ornella

Gabriella ha detto...

Io le ho viste all' Ikea, infatti. Grazie per le informazioni.

Isobel -Argante- ha detto...

Questa è proprio una novità, non l'avevo mai vista :-))))) Grazie,
bisou

matematicaecucina ha detto...

Non conoscevo gli hama! I miei figli giocavano con i chiodini! Laura

Dona ha detto...

...non li conoscevo neanche io... ho appena visto quelli che hai realizzato per il sal Insieme per Natale.... Davvero molto d'effetto!
Grazie per le info ^___^
Un abbraccio
Dona

Viola ha detto...

Ciao! Che bell'idea mi hai dato....li ho sempre visti all'ikea ma oensavo fossero semplici perline....mi hai dato un'ottima idea per un'attivita' con i miei bambini del centro :-) grazie! Buona giornata Viola

stefania ha detto...

Fantastici! Mi hai fatto conoscere una cosa nuova e anche molto molto bella

Gabry ha detto...

Bellissima invenzione, non la conoscevo neanch'io

Kenza ha detto...

Bonjour Cristina,
Juste un petit mot pour te souhaiter un très bon week-end du premier mai et te dire combien je suis désolée de ne pas comprendre l'italien...
Amicalement

Fioredicollina ha detto...

hai ragione mi ricordano i chiodini colorati da piccola!!! :-) ciao!!!

Monica:) ha detto...

Io le ho usate per spiegare ai bambini come vengono fatte le murrine veneziane e poi abbiamo usato delle piccole immagini per decorare i biglietti di auguri.
Però all'ikea non hanno le sagome carine che hai trovato tu!

Viola ha detto...

ciao! SUL MIO BLOG C'è UNA COSA PER TE! CIAO VIOLA