martedì 13 settembre 2011

Regalare un ricordo

proprio in questi minuti la mia piccola Teresa ha probabilmente concluso la sua prima lezione di danza! Io, che sono lontana e non posso raggiungerla, ho chiesto a Luca di accompagnarla e raccogliere le sue impressioni. Lui non lo sa ma, complice un mio impegno inderogabile, oggi gli ho regalato uno dei ricordi più dolci dell'infanzia di sua figlia.
Spesso sono le mamme, soprattutto con le figlie femmine, ad occuparsi di lezioni di danza, ginnastica, nuoto, equitazione e tutto quel che vi viene in mente, e così ai papà sfugge un pezzo emozionante delle loro piccole. Questa volta sarà Luca a poter ricordare in un sorriso quante fretta aveva lei di correre al centro della stanza, quante occhiate gli ha lanciato mentre la maestra spiegava, quanti saltelli e mossette deliziose ha provato un po' per divertirsi un po' per essere vezzosa. A me toccher la prossima volta.
Ognuno di noi genitori aspetta con trepidazione un passo specifico della crescita dei figli..........qualche tempo fa, alla prima richiesta di "Papà possiamo giocare che io sono la parrucchiera e tu vieni a farti tagliare i capelli?" lui mi ha detto sottovoce...."Quanto ho aspettato questo momento!"
Io aspetto la prima volta in cui verrà a chiamarmi perchè ha rifatto il letto da sola, o quando vorrà cucinare per noi la prima volta, quando entrerà da sola in un negozio con i soldi pronta a comprare qualsiasi cosa pur di pagare lei; come aspetto il giorno in cui il nostro principe varcherà la soglia della "scola con gli amici" come dice lui, quando mi dirà che ha difeso sua sorella in un litigio, o che ha segnanto il primo punto con la sua squadra, quando si andrà a tagliare i capelli da solo, scegliendo a colpo sicuro il taglio più inadatto al suo viso..........
E' bello essere pronti a raccogliere i ricordi più speciali, aspettarli e goderseli, come abbiamo aspettato e goduto i loro primi nove mesi!

2 commenti:

Paprika&Paprika ha detto...

Ciao, ho visto solo adesso il tuo commento.Piacere di conoscerti!
Io ho il 'cucciolo' che sta diventando grande ( 12 anni e mezzo), ma per me sarà sempre il mio piccolo!! :-)
Ciao , a presto,
Aniko

Cristina: ha detto...

Ciao Aniko, piacere mio!
Soprattutto piacere dl mio palato perchè sto sperimentando alcune delle tue ricette!
Un successone!